M e t a - immagine d'intestazione
TESTI PREDISPOSTI Utilizzare questo menù per navigare dentro l'area formazione.
Comprensione e memoria
Testo espositivo sulla grammatica
Elenco delle funzioni
Esempi di analisi di testi
Un esempio di storia modificata
Elenchi di obiettivi di lettura e scrittura
Modello di programmazione dell'unità didattica
Condizioni favorenti
Il profilo formativo

ESEMPIO DI STORIA MODIFICATA

Un esempio di storia con struttura non ideale successivamente modificata

Il passero e la colomba
Un giorno un passero chiese ad una colomba: "Secondo te, quanto pesa un fiocco di neve?"
Un nonnulla, rispose la colomba.
Allora ti racconto una storia meravigliosa riprese il passero.

FUNZIONI

Storia con struttura ideale

AMBIENTE

Stavo sul ramo di un abete, proprio vicino al tronco,

EVENTO INIZIALE

quando cominciò a nevicare, non una tempesta furiosa, ma proprio come in un sogno, dolcemente, silenziosamente.
RISPOSTA INTERNA Ne fui stupito e non mi sentii in pericolo, perciò dal momento che non avevo nulla da temere, decisi di mettermi a contare i fiocchi per vedere cosa sarebbe successo.

TENTATIVI

Contai i fiocchi che si posavano sui ramoscelli e sugli aghi del mio ramo e ne vidi tantissimi,

CONSEGUENZE

finchè il ramo si spezzò e dovetti volare su un ramo più in alto.

REAZIONE

Forse, pensai, è proprio così che succede:"Un fiocco di neve da solo non vale nulla, ma se un fiocco di neve si posa insieme ad altri mille fiocchi sullo stesso ramo, lo spezza e ti costringe a volare più in alto. La colomba, autorità in materia fin dai tempi di Noè, ci pensò un poco e poi disse:"Hai ragione! Forse manca ancora il peso di un nonnulla."

RISALI LA PAGINA
Licenza Creative Commons
Realizzazione Archimatica It